Misure a sostegno di negozi ed imprese per la Sanificazione

Nelle prossime settimane, tutto il paese entrerà in quella che da tutti viene denominata Fase 2. A livello locale, sono tante le piccole realtà che dovranno adoperarsi per la riapertura, a cominciare anche dalla procedura di sanificazione. Per poter affrontare con maggiore serenità la Fase 2, in come Pd Agliana, riteniamo preminente far chiarezza dal punto di vista securitario e normativo, così da poter offrire ulteriori garanzie e ulteriore supporto economico a tutte le categorie interessate alla riapertura.

Per farlo è importante focalizzare l’azione su alcuni punti fondamentali:

 

–       E’ necessario che la Regione Toscana, insieme alle parti sociali, i comuni e le autorità preposte fornisca una guida concreta sulle azioni da svolgere da parte delle attività, quali macchinari produrre, quali prodotti utilizzare, procedure da svolgere sui prodotti ad esempio su come sanificare vestiari e scarpe oltre ai locali come già previsto dall’ordinanza 38 del 18 aprile 2020 della Regione Toscana;

–       E’ necessario che le istituzioni locali, si facciano portavoce con il Governo Centrale per rimodulare il bonus sanificazione. L’incentivo previsto sotto forma di credito d’imposta è rivolto a soggetti esercenti attività d’impresa, riconosciuto per il periodo d’imposta 2020 in misura pari al 50% delle spese ammissibili. E’ necessario per queste realtà, che già con difficoltà avranno alte spese a discapito di un incasso già ridotto, portare la soglia al 75%, riducendo nell’immediato futuro le pressioni economiche;

–       Prevedere e informare sugli sgravi fiscali, in caso le attività decidano di acquistare macchinari specifici per la sanificazione come quelle a ionizzazione e/o ozono;

–       E’ necessario che le istituzioni, in accordo con le ditte produttrici, permettano di trovare sul mercato prodotti adeguati, certificati a costi calmierati in modo che le attività non sia costrette a sborsare ancora più alte spese economiche, a fronte di un’alta richiesta sul mercato di queste tipologie di prodotti;

Riteniamo tutto questo necessario, per mantenere una forte unione tra salute ed economia, garantendo la riapertura in sicurezza per lavoratori e clienti e per dare un ulteriore aiuto dal versante economico.

Misure a sostegno di negozi ed imprese per la Sanificazione

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Internal NC Code: 1306
Message: Could not connect to token.alt.nucaptcha.com:80